Tomii e de Scaglia nel management di Pioneer

La multinazionale giapponese ha scelto Shu Tomii quale amministratore delegato per la sede italiana e Paolo de Scaglia, nuovo trade marketing & communication manager

Dopo quattro anni di guida di Pioneer Italia Akira Inoue torna a lavorare nella sede di Tokyo e lascia la poltrona di amministratore delegato a Shu Tomii, che ha iniziato la sua carriera nella multinazionale giapponese dove lavora dal 1980. Anche al marketing c'è una novità: Paolo de Scaglia viene arruolato quale nuovo trade marketing & communication manager, per coordinare tutte le attività di comunicazione dell'azienda.

a cura di Laura Marinoni Marabelli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome