Tocchera anche l’Italia il tour europeo di Gygabyte

Con l’intento di illustrare i propri prodotti ma soprattutto le proprie tecnologie, Gigabyte, uno dei più importanti costruttori di mainboard taiwanesi, ha organizzato l’Europe Roadshow 2000. Si tratta di un tour che toccherà le principal …

Con l'intento di illustrare i propri prodotti ma soprattutto le proprie
tecnologie, Gigabyte, uno dei più importanti costruttori di mainboard
taiwanesi, ha organizzato l'Europe Roadshow 2000. Si tratta di un tour che
toccherà le principali nazioni europee come l'Italia, la Germania,
l'Inghilterra, la Francia, l'Olanda e la Russia.
Tra le novità che verranno presentate ricordiamo =91EasyTune III=92, un si
stema
che consente di valutare le possibilità di overclock della mainboard in
tutta sicurezza e soprattutto senza dover agire su dip-switch hardware, il
tool =91@BIOS=92 per l=92aggiornamento del BIOS sotto Windows e lo =91Smart
Card
Reader=92, un dispositivo che può leggere/scrivere le schede IC comprese l
e
memory card e le SIM card dei telefoni cellulari.
Per quanto riguarda le schede madri, dopo il successo ottenuto con la 7VX,
Gigabyte ha presentato la 7ZM (uATX) e la 7ZX basate sul chipset VIA KT133,
e la GA-6OXM7 e le GA-6OXM7E, modelli che sfruttano il nuovo chipset i815(E)
di Intel dotati di controller per dischi fissi di tipo ATA100 e audio on
board. Ricordiamo che i prodotti CDC sono distribuiti da CDC (0587-2882).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome