Tivoli punta al medium business

Anche Tivoli ha approfittato del Networld+Interop, in svolgimento a Las Vegas, per presentare una suite di sei prodotti di management indirizzati espressamente alle medie società. Dietro la sigla Management Suite, si cel a un insieme di prodotti

Anche Tivoli ha approfittato del Networld+Interop, in svolgimento a Las
Vegas, per presentare una suite di sei prodotti di management indirizzati
espressamente alle medie società. Dietro la sigla Management Suite, si cel
a
un insieme di prodotti e supporto operativo, asset e change management,
sicurezza e applicazioni. L'obiettivo del costruttore è di raggiungere le
realtà al di fuori delle grandi multinazionali o delle aziende,
indicativamente posizionate al di sotto delle prime duemila al mondo. Qui,
spesso, le esigenze sono le stesse dell'utenza di "primo livello", ma i
budget sono più contenuti ed è richiesta una maggiore facilità d'uso.
Nell'insieme di prodotti presentati, spicca la Operations Management Suite,
che si occupa della sicurezza per la creazione e il backup di dati mission
crtitical, dell'ottimizzazione delle performance di rete e della gestione
del job scheduling. Le suite Problem Management, Change and Asset
Management e Security Management contengono nel nome la loro vocazione
specifica, mentre la It Readiness Management Suite aiuta a rafforzare e
mantenere la compatibilità all'Anno 2000 negli ambienti distribuiti. Il
prezzo di questi prodotti varia molto in funzione del numero di nodi da
supportare.
Per meglio affiancare questo ampliamento di focus, il costruttore ha deciso
di espandere la rete di reseller e system integrator raccolti in Team
Tivoli e oggi forte di circa mille realtà. Il numero dovrebbe crescer
notevolmente, visto che l'intento della società è di portare un giro
d'affari oggi attestato sul 15% del totale al 25% già entro il 1999 e
addirittura al 40% nel 2000.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here