Timna di Intel punta ai pc low-end

Il processore Timna di Intel potrebbe rivitalizzare il mercato dei personal computer a basso costo o diventare un altro costoso ostacolo in attesa che i costruttori di processori coprino più feature in un singolo chip. La domanda è se i c …

Il processore Timna di Intel potrebbe rivitalizzare il mercato dei
personal computer a basso costo o diventare un altro costoso ostacolo
in attesa che i costruttori di processori coprino più feature in un
singolo chip. La domanda è se i costruttori in questione sono
disposti ad accettare una minore velocità di clock e ulteriore
espandibilità, in cambio di un cartellino dal prezzo più basso.
Timna, la cui esistenza è stata rivelata la scorsa settimana, sarà
introdotto con una velocità di clock al minimo di 600 MHz, nella
seconda metà dell'anno. Progettato per pc a basso costo (inferiori ai
600 dollari), il processore integrerà un core, un motore grafico e un
controllore di memoria che punta alla riduzione del costo. La
promessa di questo chip a basso costo permetterà ai costruttori di
personal computer di offrire prodotti a prezzi più contenuti. Il
chip, come detto, potrebbe rinvigorire il mercato, attualmente in
stallo, dei pc al di sotto dei 600 dollari.
Il successo dei pc basati su Timna potrebbe dipendere da quanto bene
Intel e i costruttori di pc suoi partner commercializzeranno il
processore. Il punto a sfavore potrebbe essere che il pc dotato di
processore Timna non è upgradabile mentre i consumatori cambiano più
spesso un pc all'anno per stare dietro alle nuovissime tecnologie. Ma
non si tratta del primo tentativo di mettere sul mercato un
processore per pc integrato, con un certo numero di funzioni, incluso
il motore grafico. Cyrix ha realizzato per prima Media Gx, ma il
successo del processore è stato limitato causa le pessime performance
di velocità di clock. Rispetto al fallimento di Media Gx nei pc, gli
analisti credono che Timna abbia il potenziale per cavalcare diversi
trend di mercato con successo. Ad esempio, il primo trend è
costituito dalla riduzione dei costi da parte dei costruttori di pc,
per mantenere margini di profitto. Il secondo, come cardine del
primo, è che il mercato si muove attraverso l'integrazione dei
componenti dei pc. Molti costruttori hanno iniziato a sviluppare pc i
cui chip set includono motori di processo di grafica integrata,
invece di schede grafiche separate. Alcuni di essi hanno, ad esempio,
adottato il chip set 810 di Intel per i propri pc consumer.
Utilizzato come campione dai costruttori di pc, Timna utilizzerà un
certo numero di tecnologie Intel, incluso il core di Katmai con 128
Kb di cache integrata di livello 2 e le istruzioni multimedia di
Intel conosciute come Streaming Simd Extensions. Il chip è stato
costruito con l'interfaccia di memoria Rambus Direct che richiederà
un bridge per la Sdram a 100 MHz e utilizzando il processo di
produzione di Intel a 0,18 micron.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome