Home Digitale Terza edizione per la missione italiana di Tilt al Ces di Las...

Terza edizione per la missione italiana di Tilt al Ces di Las Vegas

Tilt – The Italian Lab for Technology ha reso nota la terza edizione di “Made in Italy – the Art of Technology”: la missione italiana di imprese innovative al Ces di Las Vegas.

La missione è co-organizzata con Ice-Ita, agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, che la patrocina dalla prima edizione per offrire alle nuove eccellenze del nostro Paese l’opportunità di presentarsi a livello internazionale.

Quest’anno l’eccellenza italiana è rappresentata da un team di startup ancora più numeroso del passato, con oltre 50 realtà di diversi settori – Smart home, Wearable, Health & Wellness, Vehicle, eCommerce/enterprise solutions – e una novità fondamentale: due cluster dedicati all’imprenditoria femminile, rappresentata da 13 startup, e alle tecnologie Green, con 7 startup.

Come l’anno scorso, Tilt ha offerto alle startup selezionate un percorso di formazione,Tilt Academy, con workshop su temi e discipline fondamentali per la presenza al Ces e per prepararsi a incontrare investitori internazionali.
In particolare, alla conferenza stampa che si terrà a Las Vegas l’8 gennaio presso il booth italiano, ogni startup presenterà la propria storia, l’idea creativa, i progetti in definizione e le prospettive future.
Più in generale, gli incontri creano una piattaforma di relazione e dialogo tra i protagonisti della missione italiana e i professionisti internazionali.

Presenti 9 delle startup che hanno partecipato nel 2019, per raccontare in continuità con quanto fatto lo scorso anno, come l’esperienza internazionale abbia contribuito all’affermazione del business.

La missione italiana è supportata da enti privati, soggetti istituzionali e attori di primo piano dell’ecosistema dell’innovazione. Per il 2020, è stata avviata la collaborazione con Cariplo Factory, l’hub di innovazione creato nel 2016 da Fondazione Cariplo, che in poco più di tre anni di attività ha creato una filiera del talento in grado di includere percorsi di formazione, programmi di accompagnamento imprenditoriale, progetti di open innovation, investimenti di Venture Capital e attività di supporto all’internazionalizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php