Texas Instruments investe di piu negli impianti di costruzione dei processori

Texas Instruments ha pianificato un investimento di 2,8-3 miliardi di dollari, in impianti e attrezzature per il prossimo anno, per dare una maggior spinta all’uscita di processori per cellulari. Il costruttore di chip spenderà, però, anc …

Texas Instruments ha pianificato un investimento di 2,8-3 miliardi di
dollari, in impianti e attrezzature per il prossimo anno, per dare
una maggior spinta all'uscita di processori per cellulari.
Il costruttore di chip spenderà, però, ancora più soldi per numerosi
progetti, inclusi la costruzione di una linea di produzione per la
gestione dei grandi wafer nell'impianto di Dallas e l'investimento
di circa 300 milioni di dollari nell'impianto della prefettura di
Ibaraki a nord di Tokyo, e a Oita, nella prefettura di Kyushu, una
delle principali isole del sud del Giappone.
La casa di Dallas spingerà la produzione di processori per la
telefonia mobile e microchip analogici poiché si attende una maggior
espansione dei telefoni cellulari nel prossimo anno, quando saranno
introdotti i cosiddetti cellulari di prossima generazione, che
offriranno accesso Internet ad alta velocità. Texas Instruments
alimenta, con i suoi chip, i due terzi dei cellulari di tutto il
mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome