Tempi rapidi per il dominio .eu

La Commissione europea ha fatto sapere di voler accelerare i tempi per la registrazione dell’indirizzo .eu come nome di dominio di primo livello. Entro pochi giorni è previsto l’esame da parte dell’Icann (Internet Corporation for Assigned Names …

La Commissione europea ha fatto sapere di voler accelerare i tempi
per la registrazione dell'indirizzo .eu come nome di dominio di primo
livello. Entro pochi giorni è previsto l'esame da parte dell'Icann
(Internet Corporation for Assigned Names and Numbers). Per
l'organismo continentale la creazione del dominio .eu riveste
particolare importanza per rafforzare l'immagine e l'infrastruttura
di Internet in Europa, facendo sì che aziende e individui possano
rapidamente identificarsi a vicenda sul Web. L'istituzione del nuovo
suffisso trova ulteriore senso nel fatto che la desinenza commerciale
.com si trova oggi vicina al punto di congestionamento.
Tecnicamente, non sarebbe più necessario, per le aziende
multinazionali, registrarsi in ogni singolo stato (ogni ognuno ha il
proprio suffisso), mentre non è chiaro se rimarranno o meno i domini
nazionali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here