Home Digitale Smart working con Telegram: videochiamate di gruppo e condivisione schermo

Smart working con Telegram: videochiamate di gruppo e condivisione schermo

L’ultimo aggiornamento di Telegram permette agli utenti di accendere la propria videocamera o condividere il proprio schermo durante le Chat vocali nei gruppi, su tutti i dispositivi, inclusi tablet e desktop.

Questa nuova funzionalità rende le chat vocali di Telegram una piattaforma adatta per lezioni e conferenze online e meeting di lavoro, ma anche – in ambito personale – per ritrovarsi tra amici o in famiglia.

Le chat vocali di Telegram in qualsiasi gruppo possono trasformarsi senza interruzioni in videochiamate di gruppo: per fare questo, basta toccare l’icona della videocamera per accendere il video.

Telegram

Si può toccare su qualsiasi video per visualizzarlo a schermo intero e, se si fissa un video, questo rimarrà in primo piano mentre i nuovi utenti si uniscono alla chiamata e accendono le loro videocamere.

Mentre i partecipanti solo audio sono illimitati, ha messo in evidenza Telegram, la parte video è attualmente disponibile per le prime 30 persone che si uniscono alla chat vocale. Questo limite, ha annunciato l’azienda, aumenterà presto, man mano che le chat vocali inizieranno a essere usate per lo streaming dei giochi, eventi dal vivo e altro.

Telegram

Oltre al video nelle chiamate di gruppo, l’ultimo update ha anche introdotto la possibilità di condividere il proprio schermo (si possono sfruttare le due funzioni anche contemporaneamente).

Poi, Telegram ha migliorato la soppressione del rumore nelle chat vocali per far sì che l’audio di tutti i partecipanti risulti chiaro e nitido. E ha anche aggiunto un interruttore per disattivare la soppressione del rumore nelle impostazioni.

Telegram

Inoltre, dato che tablet e computer hanno più spazio sullo schermo e offrono più opzioni di visualizzazione, è possibile toccare per aprire il pannello laterale e vedere una vista a metà schermo della griglia dei video e dell’elenco dei partecipanti, ottimizzata sia per l’orientamento verticale che orizzontale.

Le chat vocali su desktop si aprono in una finestra separata, così sarà possibile scrivere e parlare senza dover ridurre a icona qualcosa. Le applicazioni desktop hanno anche la condivisione selettiva dello schermo in modo da poter trasmettere un programma specifico invece dell’intero schermo.

In questo aggiornamento ci sono poi anche altre novità, tra cui sfondi animati e animazioni per l’invio di messaggi, così come un nuovo pulsante menu per i bot, nuovi modi per importare gli sticker, promemoria per aiutare a mantenere il proprio account sicuro e altro ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php