Telefonia e computer nella linea di Nokia

Nokia ha presentato un altro telefono con una doppia anima di cellulare e computer. Si tratta del Communicator 9210 che dovrebbe essere lanciato sul mercato nel primo semestre del 2001. Per Nokia, si tratta già della seconda generazione di appar …

Nokia ha presentato un altro telefono con una doppia
anima di cellulare e computer. Si tratta del
Communicator 9210 che dovrebbe essere lanciato sul
mercato nel primo semestre del 2001. Per Nokia, si
tratta già della seconda generazione di apparecchi di
questo tipo: il nuovo modello si ispira, infatti,
largamente a
x-link
quello precedente; 007; A; 17-11-2000
x-fine-link
, il Communicator 9110, dotato di recente di un
browser Wap. Come quest'ultimo, anche il 9210 è simile
a un pc tascabile, forse più simile a un handheld,
dotato di una tastiera e di uno schermo. Il 9210
permette anch'esso, l'accesso ai servizi Wap, e-mail e
Web e funziona su monobanda Gsm a 900 MHz. Il
dispositivo si distingue per la propria capacità di
memoria (può essere inserita una scheda Mmc,
MultiMedia Card, da 8 Mb). Il cellulare Nokia 9210
permette la gestione degli Sms e dei fax, ma si può
anche scrivere e gestire fogli elettronici, l'agenda e
la rubrica. La principale novità di cui beneficia il
9210 è visibile a occhio nudo: si tratta del suo
schermo, ormai a colori. Nokia ha poi reso i propri
dispositivi compatibili col mondo pc. Possono,
infatti, essere letti file Word, Excel, PowerPoint e
si possono sincronizzare agende e rubriche con
software di Pim (Personal Information Management) per
pc, come Outlook di Microsoft. Il Communicator 9210 è
compatibile con gli standard Java e SyncMl. Grazie al
primo, gli sarà più semplice imporsi alle aziende che
utilizzano questo linguaggio per sviluppare i propri
software multipiattaforma, (pc, Mac). Quanto
all'integrazione di SyncMl, questa dovrà facilitare lo
scambio di informazioni (agenda e rubrica) con i
prodotti che si richiamano a questo standard, sia che
si tratti di computer tascabili o di server Web che
ospitano servizi di gestione dei dati personali (come
Yahoo!). SyncMl è, però, ancora in fase di test e
occorrerà ancora del tempo prima che venga ampiamente
adottato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here