Telefonia e computer nella linea di Nokia

Nokia ha presentato un altro telefono con una doppia anima di cellulare e computer. Si tratta del Communicator 9210 che dovrebbe essere lanciato sul mercato nel primo semestre del 2001. Per Nokia, si tratta già della seconda generazione di appar

Nokia ha presentato un altro telefono con una doppia
anima di cellulare e computer. Si tratta del
Communicator 9210 che dovrebbe essere lanciato sul
mercato nel primo semestre del 2001. Per Nokia, si
tratta già della seconda generazione di apparecchi di
questo tipo: il nuovo modello si ispira, infatti,
largamente a
x-link
quello precedente; 007; A; 17-11-2000
x-fine-link
, il Communicator 9110, dotato di recente di un
browser Wap. Come quest'ultimo, anche il 9210 è simile
a un pc tascabile, forse più simile a un handheld,
dotato di una tastiera e di uno schermo. Il 9210
permette anch'esso, l'accesso ai servizi Wap, e-mail e
Web e funziona su monobanda Gsm a 900 MHz. Il
dispositivo si distingue per la propria capacità di
memoria (può essere inserita una scheda Mmc,
MultiMedia Card, da 8 Mb). Il cellulare Nokia 9210
permette la gestione degli Sms e dei fax, ma si può
anche scrivere e gestire fogli elettronici, l'agenda e
la rubrica. La principale novità di cui beneficia il
9210 è visibile a occhio nudo: si tratta del suo
schermo, ormai a colori. Nokia ha poi reso i propri
dispositivi compatibili col mondo pc. Possono,
infatti, essere letti file Word, Excel, PowerPoint e
si possono sincronizzare agende e rubriche con
software di Pim (Personal Information Management) per
pc, come Outlook di Microsoft. Il Communicator 9210 è
compatibile con gli standard Java e SyncMl. Grazie al
primo, gli sarà più semplice imporsi alle aziende che
utilizzano questo linguaggio per sviluppare i propri
software multipiattaforma, (pc, Mac). Quanto
all'integrazione di SyncMl, questa dovrà facilitare lo
scambio di informazioni (agenda e rubrica) con i
prodotti che si richiamano a questo standard, sia che
si tratti di computer tascabili o di server Web che
ospitano servizi di gestione dei dati personali (come
Yahoo!). SyncMl è, però, ancora in fase di test e
occorrerà ancora del tempo prima che venga ampiamente
adottato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here