Telecom fa rinascere le vecchie cabine del telefono

La società lancia il progetto Cabina Intelligente e riprogetta le cabine telefoniche in veste di piattaforme multimediali per l’erogazione di servizi. E c’è anche un concorso.

Chi l'ha detto che le cabine telefoniche sono destinate ad andare definitivamente in pensione?
Per Telecom Italia è arrivato invece il momento di proiettarle nel futuro.
Saranno “Cabine Intelligenti, o per lo meno così le definisce oggi l'operatore, e saranno destinate a diventare veri e propri spazi tecnologici nei quali l'utente potrà non solo telefonare, ma anche fruire di servizi e contenuti dal mondo Web.

Come questo accadrà, non è dato di saperlo, anche perché, sebbene l'inizio della sperimentazione sia previsto a breve, Telecom ha deciso di coinvolgere tanto gli studenti universitari tanto le comunità degli sviluppatori in un progetto di sviluppo che chiama in causa l'Internet delle cose da lato e le smart cities dall'altro.

Un progetto che è anche un concorso: lanciato oggi terminerà il prossimo 23 maggio, mentre la proclamazione dei progetti vincenti è prevista per il prossimo mese di giugno.
In palio un premio di 1.000 euro per ciascuno dei 4 sviluppatori selezionato dalla giuria tecnica e uno stage di quattro mesi studenti scelti dalla stessa giuria. Una giuria popolare, poi, decreterà sei vincitori tra gli studenti, con in palio uno smartphone o un tablet per ciascuno di loro.
A studenti e sviluppatori Telecom chiede dunque di mandare i loro contribuiti in merito ai servizi che potrebbero essere inseriti nel prototipo di cabina intelligente, sviluppato con Ubi Connected e, come si accennava all'inizio, a breve in trial a Torino e Catania e successivamente anche in altre città.

Il punto di partenza è chiaro: ”Nel quadro di un più ampio progetto finalizzato a rivalorizzare l'asset storico del parco impianti di telefonia pubblica di Telecom Italia S.p.A” si legge nel regolamento del concorso, mentre l'obiettivo, sempre come previsto da regolamento, è lavorare su progetti per lo sviluppo di Cabine Intelligenti destinate all'erogazione di servizi multimediali e/o a valore aggiunto”.

Le funzionalità di base già incluse nelle cabine sono telefono, grandi schermi Lcd, videocamere, touchscreen, Wi-fi, postazioni per la ricarica elettrica e una piattaforma per l'accesso ad alcuni servizi comuni e specifici per il comune in cui è installata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here