Home Apple TeamViewer presenta l’accesso e supporto remoto di nuova generazione

TeamViewer presenta l’accesso e supporto remoto di nuova generazione

TeamViewer ha presentato la nuova generazione della sua soluzione di accesso e supporto remoto, utilizzata da centinaia di milioni di persone in tutto il mondo.

Con il nuovo nome di TeamViewer Remote, lo stack tecnologico, l’usabilità e il look and feel sono stati ampiamente rielaborati e modernizzati, pur mantenendo le ben note e comprovate funzionalità di connettività remota di TeamViewer.

Uno dei principali miglioramenti – sottolinea l’azienda – consiste nella nuova interfaccia utente più intuitiva, moderna e aggiornata che consente interazioni semplificate, sia per uso professionale sia personale.

TeamViewer

La user experience di TeamViewer Remote è stata completamente riprogettata. Un nuovo client web elimina le precedenti differenze tra le interazioni via desktop e via browser e le connessioni sono state semplificate in modo da poter aprire una sessione con un solo clic, così come quando si accede a una riunione online. Inoltre, è stata migliorata la transparency per supportare gli utenti nell’accettare solo connessioni legittime.

Per gli utenti aziendali, il monitoraggio e la gestione da remoto (RMM) sono stati aggiunti in modo nativo per offrire maggiori funzionalità. L’RMM in TeamViewer Remote include il monitoraggio dei dispositivi, la gestione delle risorse, la distribuzione del software e la gestione delle patch, rendendo la gestione dei dispositivi in tutta l’azienda semplice ed efficiente.

TeamViewer

Hendrik Witt, Chief Product Officer di TeamViewer, ha dichiarato: “La più nota soluzione di TeamViewer è diventata uno standard a livello mondiale per l’accesso e l’assistenza tecnica da remoto, e noi ci impegniamo a rafforzare la leadership in questo settore con le migliori soluzioni sul mercato in termini di qualità.

Per continuare a supportare i nostri clienti, per lo più PMI di tutti i settori, e centinaia di milioni di utenti finali, abbiamo ripensato la soluzione tenendo conto della cosiddetta user journey. Chi ha poco tempo desidera poter dare assistenza a clienti, colleghi, amici e familiari con un solo clic, con un’interfaccia moderna che lo guidi durante la connessione e, soprattutto, vuole garantire la sicurezza delle connessioni. TeamViewer Remote offre tutto questo tramite un browser, oltre a un’applicazione desktop scaricabile“.

TeamViewer

L’architettura software è stata rinnovata e riprogettata con l’obiettivo di offrire, anche per il futuro, un unico accesso all’intero portafoglio di prodotti TeamViewer. Le funzionalità e i componenti aggiuntivi che richiedevano un login separato, come il pacchetto Remote Management, sono ora integrati e accessibili attraverso la stessa interfaccia di TeamViewer Remote. TeamViewer si impegna inoltre a mettere a disposizione ulteriori funzionalità in futuro.

TeamViewer Remote è disponibile da oggi per il download per tutti i nuovi clienti (il client desktop è sia per Windows che per macOS). Gli attuali utenti possono scegliere se aggiornare gratuitamente la propria installazione a TeamViewer Remote, oppure accedere al client web con le proprie credenziali TeamViewer già esistenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php