Tc Sistema si trasforma in Servizi

21 settembre 2004 Con un capitale sociale di 600 mila euro, il nucleo principale di Tc Sistema si rimette in piedi. A darle nuova linfa è stata una cordata italiana di imprenditori locali (Tc Sistema ha sede a Garbagnate Milanese, a Nord di Milano) per

21 settembre 2004 Con un capitale sociale di 600
mila euro, il nucleo principale di Tc Sistema si rimette in piedi. A darle nuova
linfa è stata una cordata italiana di imprenditori locali (Tc
Sistema ha sede a Garbagnate Milanese, a Nord di Milano) per lo più neofiti del
settore. Con un offerta messa a punto lo scorso luglio e presentata al
liquidatore Giovanni La Croce, i 20 azionisti hanno sbaragliato diversi
concorrenti, anche stranieri, così come è stata “battuta” la stessa Cosmic il cui nome era circolato prima dell'estate.
Al momento si tratta di un affitto di ramo d'azienda dei servizi che poi dovrebbe trasformarsi in una compravendita irrevocabile comprensiva di nome e di logo. La divisione in questione, fatturava 11 milioni di euro e ora punta ai 6, mentre nelle previsioni il management pensa di chiudere a dicembre con 1 milione e 600 mila euro di ricavi.
A guidare la società, che si è
trasformata in una Srl, è ora Alessandro Chiappini, ex Asystel,
che ha sotto di sè un centinaio di dipendenti il cui compito è traghettare
l'azienda da una realtà per lo più basata sul business di prodotti a una
maggiormente di servizio. “Avendo mantenuto circa 1250 clienti - spiega
- pensiamo di riuscire a ottenere con serenità questo obiettivo”. Nei
piani di sviluppo rientra una società che diventi un po' il polo informatico
locale. Apriremo anche una biblioteca - spiega
Chiappini - all'interno dell'azienda, ma che potrà essere frequentata anche
dai cittadini. Intendiamo seminare oggi il sapere per far crescere le menti
informatiche che poi rimarranno in loco”.

La nuova
Tc sistema Servizi è solo una delle sei realtà che stanno prendendo vita dalle
ceneri di Tc Sistema: altre due divisioni stanno, infatti, perfezionando un
management by out (una terza situata in Svizzera dovrebbe essere rilevata da ex
manager Tc Sistema). Lo stesso Pietro Andrea Cioffi compare
ancora come socio di minoranza in quella divisione che si occupa bioingegneria
(la Bts) e che è al momento corteggiata da due realtà inglesi. C'è poi l'area
dei Pos e il liquidatore sta seguendo anche la realtà legata alla Gns che
probabilmente tornerà in mano ai vecchi proprietari che l'avevano venduta nel
gennaio del 2002.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here