Tablet e smartphone Digiland nella nuova BU mobile di Cometa

C’è l’intera lineup di tablet e smartphone a marchio Digiland nell’intesa siglata con Cometa da Lightcomm, parte del gruppo produttivo Cinese HCN, presente sul mercato americano, e in particolare nella catena Best Buy, con più di un milione di pezzi venduti nel 2015.
Nata nel 2011 per cogliere i trend emergenti nell’industria tecnologica, l’azienda propone anche in Italia prodotti digitali pensati per soddisfare le esigenze di un pubblico sia domestico, sia professionale.

Dall’Italia l’espansione verso il resto d’Europa

E che la nostra sia una Country di tutto interesse lo dicono sia l’intesa distributiva già siglata con Brevi, sia il team di persone che, da Ancona, da luglio dello scorso anno, si occupano di rappresentare Lightcomm in Europa. A guidarlo è stato chiamato Massimo Falappa, Country Manager South and East Europe di Digiland, che ci fa sapere che, «entro fine 2016, altri team di rappresentanza verranno organizzati in Spagna, Olanda e Ungheria».

E Cometa si organizza con una BU ad hoc

Intanto, “sempre più interessata al settore mobile”, come già per il settore Educational, Cometa ha dato vita a una Business unit Telefonia e Tablet e ha chiesto a Lucio Mastromauro, in azienda da dodici anni, di guidarla.
Al suo interno, il distributore It presente sul territorio con una rete di nove Cash & Carry posizionati a Bari, Catania, Catanzaro, Lecce, Messina, Napoli, Palermo, Salerno e Trapani, intende prendersi cura dei dispositivi a marchio Digiland.
Digiland_Tablet_DL703QRParliamo di tablet dotati di display HD IPS da 7 a 10,1 pollici e di telecamera frontale e posteriore, Wi-Fi e modulo GPS per offrire da 8 a 32 GB di memoria espandibili tramite MicroSD, sistema operativo Android aggiornabile via OTA e connettività 3G per effettuare anche telefonate gestendo due SIM di diversi operatori.
Anche sul fronte smartphone le proposte Digiland sono state pensate per soddisfare al meglio le esigenze di un ampio pubblico, che avrà la possibilità di scegliere tra modelli con display da 5 o 5,5’’ e connettività 3G o 4G dotati di fotocamera frontale e posteriore, connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, GPS e radio FM.
Basati su sistema operativo Android, anch’esso aggiornabile senza passare dal computer ma collegando semplicemente lo smartphone con l’apposito cavetto e aprendo il software di gestione fortino dal produttore, i device Digital offrono processori Quad Core, la possibilità di gestire due SIM di operatori diversi e di espandere la memoria tramite schede MicroSD fino a 32 GB.

Garanzia e assistenza in tutta Italia

Digiland_Smartphone_DL5503QLSia i tablet sia gli smartphone a marchio Digiland sono coperti da 24 mesi garanzia dalla data di acquisto con scontrino fiscale, che scendono a 12 mesi con fattura, mentre per gli accessori si parla di 6 mesi di garanzia.
Esiste, poi, ed è attivo il numero 199.309.314 al quale risponde un tecnico qualificato in grado di offrire supporto telefonico. In caso di guasto effettivo, contemplato nella casistica degli interventi coperti da garanzia, l’utente potrà portare presso uno dei 197 centri di assistenza al momento autorizzati in tutta Italia il proprio prodotto Digiland.
A questi si aggiungono competenza e professionalità di Cometa, con i suoi servizi di supporto pre e post vendita, le attività marketing programmate e la capillarità di una rete vendita dalle quali sono attesi risultati di rilievo.

Brevi, Cometa: due volti della distribuzione It con c&c

Proprio la scelta di due realtà come Brevi e Cometa, che dagli estremi opposti dell’Italia si muovono sul territorio anche grazie a una presenza capillare e distribuita, dovrebbe portare a Digiland i frutti sperati. «L’intenzione – come confermato da Falappa – è di crescere proponendosi come valida alternativa ai marchi degli importatori che scompaiono a causa della mancanza del controllo qualitativo durante la produzione di prodotti ad alto coefficiente tecnologico. Insieme a questi distributori cercheremo di crescere e coprire il 100% dei canali distributivi».

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here