Tabelle in Word: come allineare il testo?

Ho un problema con Microsoft Word, relativo alla creazione di tabelle: nel momento in cui vado a digitare il testo in una cella e seleziono l’allineamento al centro, il testo è centrato in orizzontale ma non in verticale. Il problema però non si verifi …

Ho un problema con Microsoft Word, relativo alla creazione di tabelle: nel momento in cui vado a digitare il testo in una cella e seleziono l'allineamento al centro, il testo è centrato in orizzontale ma non in verticale. Il problema però non si verifica sempre, ma solo con una parte considerevole dei documenti su cui lavoro.

Il problema indicato è probabilmente dovuto all'utilizzo di una interlinea superiore al normale: Word infatti nel momento in cui deve centrare verticalmente i contenuti di una cella considera lo spazio che segue l'ultima riga di testo come se facesse parte del testo stesso, e lo distanzia dalla linea che divide la cella da quella sottostante, creando così l'antiestetico effetto di spazio bianco in basso. La cosa è risolvibile non tramite una opzione di Word ma tramite una procedura che aggira il problema, facendo ignorare a Word lo spazio sottostante.

Occorre correggere i margini delle celle in base alla dimensione del carattere e dell'interlinea usate dal testo in essa digitato, aumentando il margine superiore di un valore equivalente alla dimensione supplementare dell'interlinea usata.

Un esempio chiarirà meglio la procedura: se il testo ha dimensioni 12 punti e interlinea di 1,5 occorre aumentare il margine superiore di mezza riga, cioè di 6 punti. Per farlo posizionare il cursore nella tabella e da menu selezionare Tabella/Proprietà tabella, poi nella scheda Tabella fare clic su Opzioni, e nella sezione Margini cella predefiniti impostare i valori dei margini. Nel campo Superiore digitare 0,21 cm, poi chiudere tutte le finestre aperte con OK.
Ora Word centrerà il testo in modo visualmente corretto.

Per calcolare di quanti centimetri si deve aumentare il margine superiore ricordare che un punto tipografico corrisponde a 1/72 di pollice, ovvero 0,0353 cm. Non cercare di risolvere il problema modificando il formato dei paragrafi all'interno di una cella, perché ciò solitamente produce effetti grafici ancora peggiori e influenzerebbe anche paragrafi di testo al di fuori della tabella.

2 COMMENTI

  1. solite spiegazioni fatte per chi non ne ha bisogno …………..si comincia dall’inizio ……….. dove è il menu tabella ecc ecc

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome