T-Mobile e 3: accordo nel 3G

Condivisione di reti e risorse per un’intesa che scadrà nel 2031.

Ha una durata più che ventennale l’accordo raggiunto nella giornata di ieri tra T-Mobile e 3.

L’intesa riguarda la condivisione delle infrastrutture e ha come obiettivo da un lato una facilitazione nell’erogazione di nuovi servizi agli utenti finali, dall’altro una sensibile riduzione dei costi nell’arco dei prossimi dieci anni.

L’accordo riguarda esclusivamente le attività 3G delle sue società e non sono previste condivisioni degli asset esistenti nei core business rispettivi nè della rete 2G di T-Mobile.
L’accordo scadrà nel 2031.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here