Symbian rilascia la versione 6.0 della piattaforma software

Symbian ha recentemente rilasciato la propria piattaforma software mobile aperta, che dovrebbe contribuire a guidare lo sviluppo dei telefoni mobili di prossima generazione. La piattaforma v6.0 di Symbian supporta ora Sms, Wap, Html e le tecnologie Blu …

Symbian ha recentemente rilasciato la propria piattaforma software
mobile aperta, che dovrebbe contribuire a guidare lo sviluppo dei
telefoni mobili di prossima generazione. La piattaforma v6.0 di
Symbian supporta ora Sms, Wap, Html e le tecnologie Bluetooth. Nello
stesso tempo, comprende il secure socket layer e il supporto di
sicurezza Html secure. Symbian ha anche annunciato due progetti di
riferimento per i dispositivi mobili, chiamati in codice Crystal e
Quartz. La joint venture fra Psion, Motorola, Panasonic, Nokia ed
Ericsson aveva già concesso la licenza per la propria piattaforma
software v6.0 ai produttori di telefoni cellulari, ma ora ha deciso
di renderla disponibile al pubblico. Il progetto di riferimento
Crystal è destinato ai dispositivi di telefonia mobile con tastiere e
schermi a colore ed è orientato al mercato professionale. Il progetto
Quartz è invece destinato allo sviluppo di dispositivi con
inserimento a stilo con display a colore ed comprende applicazioni di
messaging come per esempio le e-mail, i fax, gli Sms, web e
l'utilizzo di applicazioni wireless. Colly Myers, capo esecutivo di
Symbian, ha dichiarato che l'obiettivo di Symbian è quello di
regolare gli standard e creare un mercato globale per gli strumenti
d'informazione senza fili. Secondo Myers, la voce rimane ancora
l'applicazione principale di questi dispositivi e Symbian, con la sua
piattaforma software aperta sta cercando di guidare lo sviluppo dei
telefoni mobili di prossima generazione per consentire alle aziende
di sviluppare applicazioni, servizi e contenuti. I prodotti basati
sulla piattaforma v6.0 dovrebbero iniziare ad arrivare verso la prima
metà del prossimo anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here