Swsoft virtualizza Linux

Pronto il software open per virtualizzare Rhel 5, mentre Virtuozzo viaggia con SuSe Linux Entreprise.

Il progetto open source OpenVz (tecnologia software a livello del sistema operativo per la virtualizzazione lato server costruita su Linux) ha rilasciato il software a livello del sistema operativo per la virtualizzazione lato server del kernel per Red Hat Enterprise Linux 5 (Rhel5).

La nuova versione ha apportato migliorie nelle aree del supporto driver e bug fix (inclusi Sata, Scsi, Ethernet, Infiniband, wireless) e del core subsystem bug fix, in materia di networking, file system e gestione memoria.

Il progetto OpenVz, supportato da Swsoft, che lo utilizza come base per il software di virtualizzazione Virtuozzo, è distribuito gratuitamente, offre supporto agli utenti e sostiene la virtualizzazione del sistema operativo.

La stessa Swsoft fornirà entro il secondo trimestre dell'anno Virtuozzo in bundle con SuSe Linux Enterprise Server 10 di Novell.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome