Sviluppi futuri

Il successo di un progetto si misura, oltre che sul livello di soddisfazione raggiunto dal cliente, anche sulla predisposizione a ulteriori sviluppi e in Fastweb hanno già in mente possibili evoluzioni. “Tra le future implementazioni - dichiara Bacchetta - c'è sicuramente la componente di broadcasting che ci permetterà di gestire la documentazione interna di reportistica [...]

Il successo di un progetto si misura, oltre che sul
livello di soddisfazione raggiunto dal cliente, anche sulla predisposizione a
ulteriori sviluppi e in Fastweb hanno già in mente possibili evoluzioni.
Tra le future implementazioni - dichiara Bacchetta - c'è
sicuramente la componente di broadcasting che ci permetterà di gestire la
documentazione interna di reportistica consolidata, aprendo quindi uno scenario
nuovo. Prima, il nostro obiettivo era quello di supportare analisi in ambienti
di un certo tipo, molto complessi, adesso cerchiamo di allargare la nostra
offerta a una utenza interna più semplice e il broadcast ci aiuterà a farlo
sviluppando ambienti in cui ci sia una reportistica predefinita. L'altro aspetto
è la regionalizzazione e la distribuzione nei siti periferici delle funzionalità
di accesso alla reportistica: questo è uno degli obiettivi di progetto per
l'anno in corso. Infine un altro ambito molto importante è quello che vede
protagonisti non solo sistemi centrati sul cliente, come è oggi, ma i sistemi
che guidano la crescita e lo sviluppo della rete. Su questi sistemi si
appoggiano processi fondamentali in azienda che potrebbero essere migliorati da
disponibilità di informazioni dal data warehouse, in modo da poter fare analisi
in base alla crescita della rete. Il futuro che si profila è dunque quello di un
sistema che non venga utilizzato solo per gestire l'analisi sul cliente, ma che
consenta anche di gestire altri processi
”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here