Sviluppare App con Swift, il nuovo linguaggio di Apple

Sono tanti gli sviluppatori di App che non hanno ancora deciso se continuare a scrivere codice con il vecchio linguaggio Objective-C oppure passare al nuovo Swift. Le differenze sono notevoli, e spesso il nuovo spaventa.

Vorremmo però rassicurare i nostri lettori: Objective-C è ancora attuale. Tuttavia, Swift si sta rivelando davvero molto potente e versatile grazie all'adozione di una sintassi più moderna e più famigliare agli sviluppatori di nuova generazione (Java, Ruby, C# e così via).

Chi intende approcciare Swift (o passare da Objective-C a Swift), potrebbe sfruttare la proposta del centro di formazione Èspero (Apple Authorized Training Center), che offre corsi base (3 giorni per imparare il linguaggio), intermedi (2 giorni per sviluppare App) o avanzati (2 giorni per approfondire e ottimizzare).

Tutte le informazioni sul sito www.espero.it/corsi-swift.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome