Sun rilascia gli ultimi aggiornamenti del suo server logico

Java System Application Server Enterprise Edition 8 sarà offerto in preview release tra qualche settimana e sarà disponibile all’inizio del 2005.

1 settembre 2004

Sun aggiorna il suo application server e riafferma l'intenzione di ampliare la sua presenza in questo mercato.

Java System Application Server Enterprise Edition 8 sarà offerto in preview release tra qualche settimana e sarà disponibile all'inizio del 2005.

“Abbiamo provveduto a migliorare alcune funzionalità - ha tenuto a sottolineare Deborah Williams, manager della linea di prodotti Java Web Services all'interno di Sun - , quali la gestione e l'amministrazione del server logico, e a incrementare le performance, in particolare del componente Enterprise Java Beans”. Il miglioramento della disponibilità dell'applicazione rappresenta una delle novità chiave della release 8, che offrirà una miglior gestione dei server multipli all'interno di architetture high availability. Inoltre, assicura la Williams, è stata anche migliorata la compatibilità con la versione 1.4 della specifica J2Ee, che consente una migliore gestione dei Web service.

La Enterprise Edition include funzionalità di gestione avanzata che non sono al momento disponibili sulla versione gratuita del software (Platform Edition), che pure sarà aggiornata contestualmente.

Secondo un portavoce di Sun, sono pari a quasi un milione i download effettuati dal sito della società dalla pubblicazione dell'applicazione, avvenuta lo scorso 23 marzo. Per fare un confronto, i vertici della rivale JBoss chiariscono che l'application server Java open source omonimo è stato scaricato 5 milioni di volte a partire dalla sua pubblicazione, avvenuta nel marzo del 2001.
La Platform Edition è inclusa altresì all'interno del software development kit della versione 1.4 di J2Ee.

Secondo i dati pubblicati da Idc lo scorso luglio, Sun avrebbe visto la sua quota nel mercato nordamericano dei server logici scendere al 4,9%, ben lontano dal 30,6% detenuto da Bea Systems e dal 27,6% di quota di mercato di Ibm, così come dal 17,4% di Oracle. L'idea di includere, in bundle, il server logico con la versione 1.4 della specifica J2Ee era stata, infatti, giudicata dagli analisti come una strategia molto saggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here