Sun prova a rendere iPlanet più appetibile al mercato

Previste integrazioni di tecnologie Forté e Netscape, oltre al già annunciato supporto di Linux.

Sun Microsystems sta tentando di unificare la propria linea di application server iPlanet e consolidare diverse tecnologie ereditate dalle recenti acquisizioni, per rendere più appetibili al mercato i propri application server. Nel corso del prossimo anno, Sun porterà la tecnologia di integrazione acquisita da Forté (che è già stata ampliata con il supporto dei servizi Web) e la tecnologia di trasformazione della documentazione acquisita da Netscape, nell'application server J2Ee (Java 2 Enterprise Edition). Anche se l'evidente determinazione di Sun di ampliare l'appeal di iPlanet Application Server è stata ampiamente dimostrata in questa settimana con l'annuncio del funzionamento dell'application server su Linux, non sono pochi i grandi clienti della società di Palo Alto che credono che Sun debba ancora fare molto per completare il lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome