Sun pronta a uscire con una piattaforma integrata per i Web services

Il pacchetto, presentato come uno stack di servizi Internet basati su Java comprenderà diversi prodotti col marchio Sun One.

21 febbraio 2003 Con la ferma intenzione di promuovere l'adozione di software aziendale accessibile attraverso il Web Sun Microsystems introdurrà il mese prossimo un piattaforma integrata per i Web services basata sul middleware e sui tool di sviluppo della stessa Sun. Il pacchetto, presentato come uno stack di servizi Internet basati su Java comprenderà diversi prodotti col marchio Sun One (Open Net Environment): l'Application Server, il Directory Server, l'Identity Server, l'Integration Server, il Portal Server e l'insieme degli strumenti per lo sviluppo applicativo Studio. Secondo Mark Bauhaus, vice president per i Java Web Services di Sun, la release iniziale del prodotto intende promuovere al massimo la creazione di nuove applicazioni. "Nel corso del tempo estenderemo l'integrazione di tutte le componenti, ma ci premeva rendere da subito disponibile la developer edition di questa piattaforma." Con il prodotto, il cui nome esatto non è ancora stato reso noto, Sun intende fornire una piattaforma unificata e di facile installazione per la creazione di servizi basati su Web. Secondo Bauhaus il prezzo sarà unico e comprenderà anche guide e template per l'installazione autoguidata (a differenza per esempio dei prodotti Ibm, che richiedono l'acquisto di servizi di integrazione offerti dagli Ibm Global Services). L'ambiente supporterà l'uso delle applicazioni sotto Solaris, Linux, Windows, Hp-Ux e Ibm Aix.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here