Sun integrerà anche Siebel

Si completa l’offerta SunVip, consolidando una collaborazione già attiva nell’engineering dei rispettivi prodotti.

Per aggirare il problema dei limiti di compatibilità e di reciproco scarico delle responsabilità che caratterizza il mondo dell'integrazione ogni volta che si cerca di conciliare le differenze tra software e hardware di diversi costruttori, Sun Microsystems farà leva sulle soluzioni Crm di Siebel Systems per completare l'offerta SunVip, o Sun Vendor Integration Program. L'obiettivo è assicurare ai clienti un supporto continuativo e la risoluzione di ogni ostacolo alla piena interoperabilità. Perché Siebel? Le due aziende hanno già lavorato a lungo sulla ingegnerizzazione congiunta a sull'ottimizzazione dei rispettivi prodotti. Siebel diventa così il ventesimo componente dell'offerta SunVip insieme a Novell, Cisco Systems, Sap e BroadVision.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome