Sun Cobalt semplifica la gestione dei server appliance

La sussidiaria di Sun Microsystems rilascia Sun Cobalt Control Station, uno strumento in grado di semplificare l’implementazione di servizi basati su questi dispositivi.

Sun Microsystems ha annunciato che la propria subsidiary Sun Cobalt ha introdotto un nuovo strumento per semplificare la gestione dei server appliance. Denominato Sun Cobalt Control Station, lo strumento fa scorrere la gestione di centinaia di server appliance e rende più semplice l'implementazione di nuovi servizi basati su questi dispositivi. Il nuovo è stato sviluppato in risposta alla crescente difficoltà di gestire reti sempre più grandi di dispositivi server. Control Station permette di aggregare la gestione dei server (singoli o in gruppo) in una singola applicazione, capace di controllare ciascuna appliance Sun Cobalt RaQ o Qube. Lo strumento permette la distribuzione dei servizi e l'incremento del loro livello. Control Station aumenta anche la flessibilità e l'estensibilità dei server applicativi fornendo capacità di plug-in per la gestione semplice. Un Solution development kit (Sdk) permette ai solution provider di creare anche moduli plug & play. Control Station sarà disponibile sul mercato dal prossimo mese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome