Home Mercato SumUp acquisisce Tiller e punta al settore ristorazione

SumUp acquisisce Tiller e punta al settore ristorazione

SumUp ha annunciato di aver acquistato Tiller, uno dei servizi digitali leader in Europa per commercianti e ristoratori.
Questa operazione, soggetta all’approvazione delle autorità di regolamentazione competenti, ribadisce l’impegno a lungo termine di SumUp verso la crescita e lo sviluppo del settore della ristorazione in tutto il mondo.
Essendo la vision, il DNA e gli obiettivi di SumUp e Tiller in linea e compatibili, le due società potranno lavorare in sinergia a sostegno dei ristoratori italiani e del resto d’Europa.

In seguito ai provvedimenti adottati a livello nazionale per contrastare l’emergenza sanitaria, i ristoratori italiani hanno dovuto reinventarsi, adottare formule di delivery e take away o cercare nuovi metodi originali per mantenere il rapporto con i clienti e assicurare la continuità del proprio business.
In questo contesto l’acquisizione di Tiller, attore principale in Italia, Francia e Spagna, è di grande valore e posiziona SumUp come una delle realtà leader nella digitalizzazione dei ristoratori e commercianti in Europa: la fintech avrà a disposizione ancora più soluzioni innovative per sostenere un comparto strategico per tutto il Paese come quello della ristorazione, bisognoso di semplificare i propri processi per rendere il più sostenibile possibile il business.

L’acquisizione rappresenta, inoltre, il più recente di una serie di accordi strategici conclusi da SumUp con l’intento di rafforzare il proprio portafoglio prodotti con strumenti specifici per i piccoli commercianti: arriva, infatti, dopo l’acquisizione nel 2018 di Debitoor (contabilità e fatturazione), nel 2019 di Shoplo (e-commerce), e nel 2020 di Goodtill (ristorazione e ospitalità).

Dall’inizio della crisi sanitaria sia SumUp che Tiller si sono attivati per offrire strumenti e soluzioni su misura per le piccole imprese, nonché servizi dedicati al settore della ristorazione, con l’intento di garantire la continuità dei business dei commercianti e la fidelizzazione dei loro clienti.
Grazie alla tecnologia sviluppata da Tiller, che permette di gestire tutto il processo di vendita dall’ordine alla consegna, fino alle prenotazioni, le aziende del settore della ristorazione hanno potuto adattarsi velocemente alle nuove abitudini dei consumatori e alle normative vigenti durante la pandemia, offrendo un efficiente servizio di checkout e attivando facilmente gli ordini online.

Anche SumUp ha implementato soluzioni e prodotti innovativi per supportare artigiani e commercianti nel fronteggiare le restrizioni imposte dalla crisi sanitaria. L’introduzione dei Pagamenti via Link e degli strumenti di fatturazione, la nuova funzionalità di acquisto digitale tramite il Negozio Online e ancora la possibilità di vendere Buoni Acquisto tramite Google, Facebook e Instagram hanno consentito ai piccoli imprenditori di ricevere pagamenti in tutta sicurezza e proseguire le loro attività commerciali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php