StorageTek rilascia la nuova unità a nastro T9840C

La società ha rilasciato un nuovo tape drive come evoluzione della famiglia T9X40.

15 settembre 2003 StorageTek ha rilasciato l'unità a nastro T9840C, l'ultima evoluzione della famiglia T9X40. Il nuovo tape drive offre un accesso rapido ai dati a un livello di prezzo inferiore rispetto alle soluzioni disco. I clienti possono, inoltre, massimizzare i precedenti investimenti riusando le cartucce utilizzate con il drive T9840 nella nuova unità, raddoppiando così la capacità della cartuccia.
Il nuovo tape drive offre 40 Gb di capacità per cartuccia (non compressa), una velocità di trasferimento dati nativa (senza compressione) di 30 Mb al secondo per operazioni di backup e ripristino più veloci, e un tempo medio di accesso ai dati di 12 secondi. Dotato di interfaccia nativa Fibre Channel a 2Gbit, il tape drive T9840C si connette a qualsiasi San (Storage area network) per la connessione ad alta velocità, senza alcun bisogno di adattatori. L'unità supporta inoltre la tecnologia proprietaria di StorageTek, VolSafe Worm (Write-once-read-many), progettata per supportare le attuali normative in materia di conservazione dei dati. Dispone inoltre di un dispositivo data channel che consente una più alta densità e un data throughput più veloce.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome