Storage modulare per i datacenter

NetApp aggiunge nuovi modelli di fascia alta alle soluzioni Fas6000

Network Appliance aggiorna la gamma delle proprie soluzioni di fascia alta Fas6000.
Sono stati rilasciati, infatti, due nuovi modelli (il Fas6030 e il Fas6070), che vanno ad arricchire la famiglia di appliance Fas (Fabric attached storage) per lo storage primario, utili nei data center delle grandi aziende e negli ambienti di computing ad alto livello.

Le due appliance hanno una capacità massima di 504 Tb (il Fas6070) e 420 Tb (il Fas6030) rispettivamente e supportano dischi Fibre Channel e SATA (Serial ATA): il modello 6070 può contenerne fino a 1.008 mentre il 6030 fino a 840.

Tutti i modelli Fas6000 sono venduti con un'offerta modulare, che permette di acquistare solo la capacità necessaria, e sono ideali per i progetti di consolidamento storage su larga scala, grazie alla capacità di supportare contemporaneamente centinaia di applicazioni sia SAN (Storage area network) che NAS (Network attached storage).

Entrambe le macchine sono basate sul sistema operativo proprietario Data Ontap di NetApp, giunto alla versione 7.2.

Completa l'offerta la dotazione dell'applicativo FlexShare, che fornisce agli amministratori la possibilità di stabilire e modificare facilmente, in modo dinamico, le priorità dei vari set di dati, che si aggiunge al supporto delle tradizionali funzionalità di gestione RAID (Redundant array of independent disk) e copia snapshot.

La società ha anche presentato una nuova famiglia di applicativi (NetApp Manageability Software), che comprende quattro suite di strumenti gestionali destinate a specifiche categorie di amministratori all'interno dei data center, per il miglior presidio di applicazioni, server, dati e storage.

A completamento dell'offerta hardware e software anche un insieme di nuovi servizi, che fanno leva su metodologie e best practice sperimentate su progetti concreti, per ridurre i tempi e i costi di implementazione dello storage di NetApp.
La proposta presentata di recente, Rapid Deployment Services for Storage Implementation, si propone di accelerare l'operatività dei sistemi di memorizzazione della casa americana.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here