Startup e Pmi, 200 milioni di investimenti per innovazione e crescita

banconote euro fondi finanziamenti agevolati alle imprese prestito Pagamenti dalla Pa

Alcuni fondi azionari in Italia, Paesi Bassi, Spagna e Francia hanno annunciato chiusure con impegni totali pari a 90 milioni di euro dal Fondo europeo per gli investimenti (Fei), con le garanzie dei programmi Cosme e InnovfinHorizon 2020  della Commissione europea. I predetti accordi permetteranno ai gestori di fondi di investire capitali in startup, piccole e medie imprese e promettenti società a media capitalizzazione, che necessitano di investimenti di capitale nelle fasi inziali e di crescita. Mobilitando altri investitori, compresi fondi del settore privato, si dovrebbe arrivare a un investimento complessivo di 200 milioni di euro.

Per l'Italia il fondo in questione è Panakès Fund I, che per i prossimi cinque anni finanzierà progetti nell'ambito delle tecnologie mediche.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome