Stampa 3D: Apple ha registrato il brevetto per un sistema a colori

Negli USA, Apple ha ottenuto un brevetto per la realizzazione di un sistema di stampa 3D a colori.

Il 16 gennaio, assieme ad altri 43 brevetti, è stata approvata dal competente ufficio americano la domanda per un "metodo e apparecchio per la stampa tridimensionale di oggetti a colori".

Il brevetto USA n. 9.868.294, “Method and apparatus for threedimensional printing of colored objects” è accreditato a Geoffrey Stahl e Howard A. Miller.

Già nel 2015 Apple aveva depositato una domanda di brevetto per una stampante FDM/FFF 3D a colori. Anche se non è stato fatto alcun annuncio su una stampante 3D Apple 3D in fase di sviluppo, il rilascio di un brevetto significa che la società ora sarà in grado di produrre un sistema di stampa.

Stampa da qualsiasi dispositivo

Apple aveva depositato un'altra domanda di brevetto nel 2014. L'applicazione descriveva un meccanismo a doppia testina di stampa. La prima testina depositava il materiale, l'altra lo colorava, in due modi: durante la stampa 3D e dopo la produzione. Una stampante siffatta era stata concepita per ricevere file da qualsiasi prodotto Apple: computer, tablet, smartphone.

Da quando è stata depositata la prima domanda di brevetto per una stampante 3D a colori, la società ha ottenuto i brevetti per un metodo per istruire un sistema di stampa 3D che comprende una stampante 3D e un sistema di scansione di proiezioni e moduli di acquisizione dell' immagine per la mappatura 3D.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here