SSRSS – Lettore di feed leggero, interfaccia spartana

Giugno 2006 Un programma che si definisce Super Semplice (Super Simple RSS) non potrebbe di certo avere nome più indicato. Occupa soltanto circa 600 KB su disco e, dopo averlo lanciato in esecuzione, mostra un’unica finestra di lavoro senza voci di men …

Giugno 2006 Un programma che si definisce Super Semplice (Super Simple
RSS) non potrebbe di certo avere nome più indicato.
Occupa soltanto circa 600 KB su disco e, dopo averlo lanciato in esecuzione,
mostra un'unica finestra di lavoro senza voci di menu, né pagine
da aprire tramite linguette.
C'è da dire che SSRSS non integra un client FTP come altri programmi
del medesimo tipo, per cui la pubblicazione del file XML in Internet deve essere
eseguita a parte.
Tale aspetto, però, non dovrebbe rappresentare un grosso problema per
chi gestisce un sito o pubblica normalmente le proprie pagine Web in Rete.Tutta
l'attività di creazione, modifica e salvataggio dei file XML in
standard RSS 2.0 viene svolta semplicemente scrivendo all'interno di caselle
di testo e facendo clic su appositi pulsanti.

Tuttavia, tanta semplicità potrebbe anche creare qualche lieve difficoltà,
perché l'interfaccia non rende abbastanza intuitiva la sequenza
di operazioni da fare per poter creare nuove notizie oppure aggiornare quelle
già esistenti.
L'organizzazione della finestra di lavoro è strutturata in due
colonne, corredate da una serie di pulsanti di gestione sulla destra.
A sinistra figurano i titoli delle notizie che fanno parte del canale RSS su
cui sta lavorando l'utente, mentre a destra compaiono i dati che fanno
parte della singola notizia.
In basso, due pulsanti permettono di aprire un canale da un file già
esistente, e di salvare il canale RSS su cui si sta lavorando in un certo file
su disco.
Un terzo pulsante, Close File, serve a chiudere il file corrente.

Per inciso, l'interfaccia del programma è talmente spartana che
in fondo a destra della riga del titolo non ci sono neanche i classici pulsanti
per ridurre la finestra a icona, tantomeno quello con la X per chiuderla.
Per questo motivo, in basso a destra è posizionato il pulsante per chiudere
l'applicazione: Exit.
L'unica concessione all'impostazione di opzioni per la configurazione
dell'applicazione viene concessa dal pulsante RSS Options.

Facendo clic su di esso si impostano i dati essenziali alla fruizione del canale,
come il nome del canale RSS, il collegamento, la descrizione, chi detiene la
proprietà e chi è il webmaster. Tutte le informazioni vengono
registrate nel file XML, nel formato RSS 2.0.
Un'ultima informazione da dare è in relazione al TTL, ovvero il
Time To Live, che in italiano si può tradurre in senso letterale con
“tempo di vita”: è la durata in minuti predefinita in cui
il lettore di canali RSS dovrà attendere prima di eseguire una nuova
lettura del file.

Carta
d'identità
Software: SSRSS
Categoria: Internet
Versione: Freeware
Lingua: Inglese
Spazio su
HD:
610 KB
S.O. Windows
Difficoltà d'uso: ***

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome