Home Digitale Sperimentazione Italia: come presentare le domande per progetti innovativi

Sperimentazione Italia: come presentare le domande per progetti innovativi

In Italia la sperimentazione di scoperte e invenzioni tecnologiche è talvolta resa difficile, se non impedita, da disposizioni e divieti non sempre al passo con i tempi.

Imprese, startup, università e centri di ricerca italiani e stranieri che intendono fare sperimentazione di strumenti, prodotti e servizi di innovazione ora possono farlo in deroga alle vecchie normative vigenti.

Per progetti che prima avrebbero richiesto un iter di verifica e approvazione articolato, ora le aziende possono richiedere l’autorizzazione al Dipartimento per la Trasformazione digitale e al Ministero dello Sviluppo economico che dopo una valutazione possono autorizzare la sperimentazione definendone le caratteristiche e le modalità nelle quali andrebbe eseguita.

La novità è frutto dell’articolo 36 del decreto legge n. 76 del 16 luglio 2020 (Semplificazione e innovazione digitale) convertito in legge 120 dell’11 settembre 2020, che viene messo in pratica con una modulistica snellita.

Al termine della sperimentazione, l’impresa richiedente sarà tenuta a trasmettere al Dipartimento per la Trasformazione digitale e al Ministero dello Sviluppo economico una relazione sui risultati ottenuti e sui benefici economici e sociali conseguibili.

Il Dipartimento potrà quindi inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro competente per materia un parere sull’eventuale opportunità di modificare norme vigenti in modo da consentire la prosecuzione dell’attività avviata con la sperimentazione in via non più eccezionale.

Moduli e richieste

I moduli per la sperimentazione si trovano sul sito del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione

Le richieste di autorizzazione alla sperimentazione vanno inviate via PEC al Dipartimento della Trasformazione digitale e al Ministero dello Sviluppo economico a  seguenti indirizzi:

dtd.sperimentazioneitalia@pec.governo.it

dgpiipmi.div06@pec.mise.gov.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php