Spariranno a ottobre i dispositivi di routing e switching di Ibm

La ritirata di Big Blue dal mercato dell’hardware networking ha accelerato il ritiro di dozzine di dispositivi hardware e software. Ibm ha annunciato la cancellazione, durante i prossimi mesi, della disponibilità della propria famiglia di router …

La ritirata di Big Blue dal mercato dell'hardware networking ha
accelerato il ritiro di dozzine di dispositivi hardware e software.
Ibm ha annunciato la cancellazione, durante i prossimi mesi, della
disponibilità della propria famiglia di router 22xx, il sistema
operativo e tutte le periferiche, oltre agli switch 8371 Ethernet e
8265 Atm e a qualcuna delle feature dei propri Communications
Controllers 3746, secondo l'accordo segnato con Cisco circa un anno
fa. Secondo i termini dell'accordo, Ibm spingerà verso Cisco il suo
business Ip-Ethernet per far migrare i propri clienti Sna e Token
Ring verso i dispositivi Cisco. Tutti i prodotti cancellati dalla
lista del sito Web di Ibm diverranno non disponibili dopo ottobre.
Tra i router 22xx che non saranno più disponibili troviamo anche il
2216 Multi-Access Enclosure, utilizzato assieme al controller 3746
per far girare il traffico Ip su mainframe.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here