Sostituire il disco fisso rumoroso

Ho deciso di sostituire il disco fisso Maxtor 60 GB perché diventato rumoroso con uno da 120 GB della stessa marca. Il disco non è nuovo, lo usavo come archivio dati. Ho provato dopo averlo installato come master a caricare il sistema Win …

Ho deciso di sostituire il disco fisso Maxtor 60 GB perché diventato
rumoroso con uno da 120 GB della stessa marca. Il disco non è nuovo, lo
usavo come archivio dati. Ho provato dopo averlo installato come master a caricare
il sistema Windows XP Professional. Quello che succede è che dopo la formattazione
e la preparazione del file system il PC si riavvia ma invece di continuare l'installazione
riprende dall'inizio. Si tratta di un problema di BIOS oppure il disco è
rovinato?

Il BIOS può determinare la sequenza delle periferiche in cui cercare
i file di avvio ma non può avviare direttamente la procedura di installazione
di Windows XP la quale richiede con un messaggio a video la pressione di un
qualsiasi tasto per iniziare.

Le copie dei CD di Windows XP in circolazione sono decine di milioni ma di
un problema del genere, un'installazione che si avvia da sola senza premere
alcun tasto, non siamo riusciti a trovarne traccia nei vari forum di assistenza
di Microsoft e di altri siti. Le possibili cause sono due: o si preme inavvertitamente
un tasto alla richiesta oppure la tastiera ha un tasto incastrato o un difetto
ai circuiti che mandano un segnale di tasto premuto anche se non è così.

C'è un solo motivo per cui XP riapre la finestra di formattazione: se
la partizione di sistema è stata eliminata e se ne è stata creata
una nuova, ma l'installazione di Windows XP viene effettuata in una partizione
diversa, verrà chiesto di selezionare un file system sia per la partizione
di sistema sia per quella di avvio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome