Sophos procede con la protezione virtualizzata

Lo propone con l’appliance virtuale Secure Web Gateway.

Sophos ha rilasciato Virtual Web Appliances, soluzione che fornisce protezione web, gestione ottimizzata e flessibilità di deployment in ambienti virtuali.

Disponibile per il download su Vmware Virtual Appliance Marketplace, come riporta una nota della società, può essere installato in pochi minuti.

Con questo nuovo prodotto Sophos punta a ridurre la complessità degli ambienti virtuali.
Sophos Managed Appliances include il monitoraggio remoto e la manutenzione automatizzata senza costi aggiuntivi, ed elimina la necessità di installare e aggiornare i programmi manualmente, fornendo monitoraggio e supporto.

Sophos Virtual Appliances ottimizza i processi di fornitura e gestione con profili di performance preconfigurati, un bilanciamento del carico integrato e una console di gestione intuitiva.

Gli utenti possono inoltre gestire numerosi dispositivi virtuali con una sola console, aumentando la performance e la capacità e riducendo il tempo e la complessità.
Integrando la protezione Web Appliance con la soluzione Endpoint security, Sophos fornisce protezione all'attività web degli utenti, ovunque vadano.

Gli amministratori possono impostare policy e ottenere resoconti dell'attività, proteggendo gli utenti anche oltre il perimetro sicuro del network aziendale.

Sophos fornisce protezione web grazie a un filtraggio a tre livelli che combina i filtri basati sulla Url reputation, la scansione avanzata del malware in tempo reale completa di analisi comportamentale e il controllo dei contenuti.

I dispositivi Sophos includono anche capacità come lo scanning Https, il blocco dinamico dei proxy anonimizzanti e il call home detection per coprire punti ciechi essenziali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here