Sony raddoppia l’autonomia del suo e-reader

Nei negozi da settembre, il nuovo T2 consente due mesi di lettura con una sola ricarica e migliora la gestione delle pagine e del testo. Perde invece il modulo per la riproduzione dei file audio. Il prezzo sarà di 159 euro.

In arrivo la seconda generazione di lettori di
e-book firmata Sony. Dal prossimo mese di settembre la società metterà infatti
in commercio il nuovo Reader PRS-T2, destinato a succedere all'attuale
modello T1. Da un punto di vista estetico, l'innovazione più evidente è la
scomparsa dei tasti metallizzati, sostituiti da pulsanti di tipo touch.

Le novità su cui però mette principalmente
l'accento la società sono il rinnovato schermo, più luminoso e con un trattamento
antiriflesso. E' stata rivista anche la modalità di gestione dei testi che,
sostiene Sony, ha portato a una maggiore fluidatà nello sfogliare le pagine e a
una più efficace visualizzazione del testo.

La risoluzione rimane 800x600 pixel e i livelli
di grigio consentiti sono ancora 16.

Raddoppiata l'autonomia, che passa da 1 mese a 2
mesi senza Wi-Fi attivo e da 3 a 6 settimane con Wi-Fi attivo (ricordiamo che
il calcolo è fatto prevedendo un utilizzo medio di 30 minuti al giorno). E'
stato invece eliminato il modulo che nel T1 consente di riprodurre brani audio. Dimensioni (110x173x9,1 mm) e peso (meno di 170 g) rimangono pressoché invariati.

La memoria in dotazione rimane di 2 GB, che
possono sempre essere ampliati con scheda micro SD.

Il prezzo di listino del T2 sarà di 159 euro.
Ricordiamo che il prezzo del T1 è di 149 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here