Solsoft Np 4.0 per le security policy

Solsoft ha annunciato Solsoft Np 4.0, soluzione che consente di creare, distribuire, applicare e verificare graficamente le security policy da una postazione centrale su più reti e dispositivi, tra cui router, firewall e switch layer 3. Il prodo …

Solsoft ha annunciato Solsoft Np 4.0, soluzione che consente di
creare, distribuire, applicare e verificare graficamente le security
policy da una postazione centrale su più reti e dispositivi, tra cui
router, firewall e switch layer 3. Il prodotto permette alle aziende
di gestire la sicurezza della rete Intranet, di siti remoti, filiali
o relazioni di business sulla rete Extranet, mostrandosi utile per i
provider che offrono servizi router/firewall gestiti e per le
organizzazioni interessate alla protezione del gateway Internet.
Solsoft Np 4.0 offre una gestione semplice e coerente delle security
policy, creando una solida protezione contro le minacce interne ed
esterne. L'utilizzo dello strumento grafico per la definizione dei
criteri consente anche agli utenti inesperti di definire con facilità
le business rule e creare security policy utilizzabili nell'ambito
dell'intera organizzazione. Capacità di controllo e reporting basate
su Web consentono ai responsabili di rete e della sicurezza di
controllare la distribuzione dei criteri da un'unica console
centrale. Solsoft Np converte automaticamente la rappresentazione
grafica dei security policiy e la topologia di rete in Acl (Access
Control List) coerenti, esenti da errori e nel linguaggio originale
dei dispositivi di rete. Inoltre, Np 4.0 provvede a convalidare gli
Acl generati, per evitare conflitti ed errori, distribuendoli
automaticamente sulla rete.
Il prodotto è eseguibile sui più diffusi sistemi operativi, quali
Windows 95, 98, Nt 4.0 e 2000, Sun Solaris, Unix Aix, Hp-Ux e Linux.
Supporta tutti i protocolli Ip standard e personalizzati, oltre alla
maggior parte dei router e degli switch layer 3.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here