Software Products Italia: un 2012 all’insegna del cloud

Dopo un 2011 nel corso del quale grande attenzione è stata dedicata al mondo della mobility, il 2012 del distributore si gioca sul fronte del cloud, con un portafoglio ben nutrito di soluzioni per il mondo delle imprese.

Si è chiuso positivamente il 2011 di Software Products Italia, la società che distribuisce software e soluzioni per il mondo enterprise, in particolare nelle aree database - infrastruttura e management, storage e strumenti di sviluppo.
Particolarmente positivo risulta l'andamento delle vendite delle soluzioni ArcServe di Ca Technologies, per le quali Software Products parla di un incremento del 50% anno su anno, a conferma della domanda sostenuta di soluzioni per la protezione dei dati.
Focus sui dati anche con Omnis Studio di TigerLogic, di cui Spi è distributore non solo per il mercato italiano, ma anche per quello spagnolo e portoghese: in questo caso l'incremento anno su anno è nell'ordine del 30%.

Se il 2011, come ci aveva raccontato a suo tempo Andrea Guidi, Sales Manager della società, si è giocato su un focus specifico sulla mobilità e sulle soluzioni mobili per il mondo enterprise, indirizzando sia le piattaforme iPhone e iPad, sia le piattaforme Android, il 2012 dovrebbe giocarsi sul fronte del cloud.
”La nostra attenzione - sostiene Guidi - è focalizzata sul supporto e sulla distribuzione di software in ambienti nuovi. Per questo cloud e mobilità sono due asset importanti per lo sviluppo del nostro business. Per le imprese oggi è importante poter remotizzare database e applicazioni e noi riscontriamo parecchio interesse anche da parte di software house che sviluppano i loro gestionali e le loro applicazioni”.
Dopo l'acquisizione di Sybase da parte di Sap nel maggio del 2010, è inevitabile uno spostamento verso lo stesso mondo Sap delle soluzioni Sybase da sempre core business di Software Products Italia: un'opportunità che ha consentito nel corso dell'anno di indirizzare nuove realtà e nuovi clienti.

Per questo 2012, come accennato all'inizio, il focus sarà soprattutto verso il cloud, anche perché tutte le soluzioni a listino stanno migrando verso questa modalità di erogazione e fruizione, da Sybase SQL Anywhere a TigerLogic Omnis Studio,
da Hit Software DBMoto a CA ArcServe, tanto che secondo Guidi il peso specifico delle soluzioni in the cloud potrebbe raggiungere il 25% del giro d'affari complessivo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here