Soap avanza

Microsoft ha annunciato le specifiche Soap (Simple Object Access Protocol) Contract Language e Soap Discovery durante la Professional Developer Conference. Le specifiche in questione costituiscono un meccanismo per l’integrazione dei servizi su Interne …

Microsoft ha annunciato le specifiche Soap (Simple Object Access
Protocol) Contract Language e Soap Discovery durante la Professional
Developer Conference. Le specifiche in questione costituiscono un
meccanismo per l'integrazione dei servizi su Internet attraverso
qualsiasi sistema operativo, modello di oggetto o linguaggio di
programmazione. Inoltre, poiché questi oggetti utilizzano i
protocolli standard Internet, come Xml (Extended Markup Language) e
Http (Hyper Text Markup Language), le nuove tecnologie sono
progettate per permettere alle applicazioni di comunicare con altre
applicazioni. Scl (Soap Contract Language) è stato realizzato su Soap
per aiutare gli sviluppatori a descrivere ad altri sviluppatori e
strumenti di sviluppo le feature di un servizio Web basato su Xml. La
specifica Soap Discovery, dal canto proprio, fornisce un set di
regole che permettono agli sviluppatori di localizzare in maniera
automatica le descrizioni di un servizio Web con l'Scl. Soap, lo
ricordiamo, è un protocollo d'interoperabilità basato sull'Xml
realizzato per aumentare le comunicazione tra applicazioni e servizi
su Internet. Microsoft ha sottoposto le specifiche Soap al W3C
all'inizio dell'anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here