Smartphone: Alcatel offre l’assistenza a domicilio

Alcatel ha messo a punto Pick Up and Return, un sistema di post vendita che offre a tutti i possessori di uno smartphone Alcatel IDOL4, POP4 o IDOL3 in garanzia assistenza sul proprio device direttamente a domicilio.

Dopo aver rafforzato la propria rete di assistenza inaugurando due nuovi hub a Roma e a Palermo, in aggiunta al centro di riparazione a Padova, l’azienda del Gruppo TLC Communications, che a inizio 2016 ha cambiato nome e logo da Alcatel ONETOUCH ad Alcatel, ha scelto di puntare sulla risoluzione dell’eventuale problema sui propri dispositivi mobili nel minor tempo possibile.
Da qui l’offerta di un servizio che promette di portare l’assistenza alla porta di casa entro 48 ore dalla chiamata di assistenza al Call Center Alcatel.

Come funziona il nuovo servizio

Una volta effettuata, la richiesta viene presa in carico dal centro di riparazione che organizza il ritiro del device guasto direttamente presso l’indirizzo segnalato dal cliente e provvede alla restituzione dello stesso in circa tre giorni lavorativi, facendosi carico di tutti i costi di spedizione.
Il cliente in attesa di ricevere il proprio smartphone riparato ha, inoltre, la possibilità di seguire in tempo reale lo stato di avanzamento della riparazione, semplicemente inserendo online l’IMEI, ossia l’International Mobile Equipment Identity del prodotto.

A oggi, però, sul sito Alcatel, non vi è ancora traccia del nuovo servizio, anche se il numero per l’assistenza telefonica garantita (+39 02.26415739) è quello segnalato anche sul bollino Pick Up and Return, mentre il Centro di Assistenza a Campodoro (PD), fa riferimento a Service Trade S.P.A..

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here