Home Apple Siri, mappe, emoji e Messaggi: ecco come iOS 8.3 cambia l’iPhone

Siri, mappe, emoji e Messaggi: ecco come iOS 8.3 cambia l’iPhone

Immediatamente dopo aver reso disponibile l’aggiornamento del nuovo sistema operativo per i suoi computer, il Mac OS X 10.10.3, Apple ha rilasciato anche il nuovo iOS. In questo caso la versione ora installabile è la 8.3.

Molte e di varia natura le novità che sono state introdotte sul software per iPhone e iPad. Si va dall’ampliamento delle capacità di Siri (inclusa la possibilità di avviare telefonate in vivavoce) fino all’integrazione dei medesimi 300 emoji presenti anche in Mac OS X 10.10.3, con anche una nuova tastiera per l’input dei simboli. Una nuova modalità di autenticazione per l’iTunes Store permette di abilitare il download di ap gratuite senza dover inserire le proprie credenziali, mente un filtro nell’app Messaggi offre la possibilità di separare dagli altri quelli che arrivano da mittenti sconosciuti. Tra le numerosissime altre novità citiamo anche il miglioramento della gestione del WiFi e della pronuncia delle mappe.

Ovviamente sono stati ottimizzati la compatibilità e il dialogo con Watch, di cui da domani Apple inizia ad accettare le ordinazioni.

L’elenco completo di tutte le novità che porta con sé il nuovo iOS 8.3 puàò essere consultato cliccando qui.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php