Home Prodotti Software Simulazione, Siemens rilascia Simcenter 3D 2021

Simulazione, Siemens rilascia Simcenter 3D 2021

Siemens Digital Industries Software ha annunciato la disponibilità dell’ultima versione del software Simcenter 3D, la 2021, che è parte del portafoglio Simcenter di soluzioni per  simulazione e test.

Sia Simcenter 3D che tutto il portafoglio Simcenter fanno poi parte del portafoglio integrato di software, servizi e piattaforma di sviluppo di applicazioni di Siemens che prende il nome di Xcelerator.

Nella versione 2021 Simcenter 3D continua a migliorare ulteriormente la sua piattaforma di ingegneria unificata e condivisa per tutte le discipline di simulazione per aiutare gli utenti a ottenere il pieno valore dei vantaggi che la simulazione offre in termini di costo, velocità e impatto sull’innovazione.

Simcenter 3D 2021 lo fa introducendo miglioramenti all’esperienza utente basata sull’intelligenza artificiale, nuovi tipi di simulazione, e perfezionamenti in termini di accuratezza e maggiore velocità delle prestazioni.

Simcenter 3D 2021 si dà l’obiettivo di aiutare le aziende a comprendere le prestazioni reali dei loro progetti nelle prime fasi del processo di sviluppo.

In molte applicazioni, infatti, l’innovazione di prodotto include l’ingegnerizzazione del materiale avanzato che viene utilizzato, motivo per cui nuovi materiali vengono introdotti nel mercato a una velocità senza pari.

Il cracking è una considerazione molto importante per i materiali avanzati, tuttavia il micro e il meso cracking nei materiali avanzati è difficile da modellare con il metodo degli elementi finiti.

Allo scopo Simcenter 3D ora include la separazione completa degli elementi del volume rappresentativo (RVE) e l’inserimento automatico 2D e 3D di fessure o zone coesive nei materiali. I modelli macro e microstrutturali ora consentono la separazione completa delle maglie in modo che una fessura si propaghi completamente attraverso un materiale.

Si può ascoltare il prodotto

Una novità di Simcenter 3D 2021 è uno strumento di post-elaborazione dell’auralizzazione che consente agli utenti di ascoltare i risultati della pressione simulata per valutare la qualità del suono.

Ciò consente agli ingegneri dell’acustica di sentire effettivamente il rumore prodotto da vari componenti o prodotti vibranti invece di dover valutare visivamente attraverso tabelle o grafici.

La progettazione basata sulla simulazione può ridurre drasticamente il tempo necessario per portare un prodotto sul mercato.

Per questo motivo, le capacità di analisi termica di Simcenter 3D sono state ridimensionate in una soluzione verticale per progettisti di stampi e ingegneri progettisti.

Il nuovo prodotto NX Mold Cooling utilizza la tecnologia Simcenter 3D per consentire ai progettisti di impostare e simulare rapidamente le prestazioni termiche di un inserto di stampaggio a iniezione direttamente in NX mentre progettano lo stampo.

Ciò consente un’analisi termica facile e rapida dei progetti di stampi a iniezione senza dover attendere il feedback degli analisti esperti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php