Sierra Atlantic sposta il focus sull’integrazione delle applicazioni Crm e Scm

Le aziende hanno necessità di pacchetti a rapida implementazione e facile integrazione e Sierra Atlantic risponde a modo suo, con due soluzioni pensate per unire software Crm e Scm con Oracle 11i.

Facendo leva sulla crescente domanda di soluzioni in grado di garantire una rapida integrazione delle applicazioni, il system integrator Sierra Atlantic si prepara a rilasciare due pacchetti che, secondo i vertici della società, consentiranno di integrare in modo rapido e indolore soluzioni di Customer relationship management (Crm) e Supply chain management (Scm) con le applicazioni di e-business Oracle 11i. CrmNet 2.5 consiste in un pacchetto di software e servizi che integra la soluzione eFrontOffice di Clarify con i software di gestione degli ordini, inventari e spedizioni Oracle 11i. L'obiettivo è di integrare, all'interno dell'infrastruttura It aziendale, le applicazioni Crm in pochi giorni e ad un prezzo che si attesta intorno ai 100mila dollari. ScmNet 3.0, l'altra soluzione presentata, integra, invece, il software di product e change management Anywhere di Agile Software con il tool di gestione della produzione Oracle 11i, utilizzando dei connettori forniti da Tibco e Vitria Technology. ScmNet sarà venduto al prezzo di circa 60mila dollari. Nel pacchetto saranno compresi anche cinque giorni di servizi di implementazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here