Siemens Usa si fonde con Amdahl

La divisione americana di Siemens che si occupa della produzione di computer verrà fusa con Amdahl, una divisione di Fujitsu. In un comunicato ufficiale diffuso ieri, un portavoce di Siemens ha dichiarato che l’operazione darà alle due az …

La divisione americana di Siemens che si occupa della produzione di
computer verrà fusa con Amdahl, una divisione di Fujitsu. In un comunicato
ufficiale diffuso ieri, un portavoce di Siemens ha dichiarato che
l'operazione darà alle due aziende una maggiore forza di penetrazione sul
mercato americano e avrà l'effetto di incrementare il portafoglio prodotti
congiunto. In questo modo, Siemens conferma il proprio approccio al mercato
negli ultimi anni, che tende sempre più ad affrontare il mercato con
partner prestigiosi.
Amdahl produce e vende mainframe e offre ai propri clienti anche servizi e
consulenza. Siemens Us si occupa invece di produrre server di fascia alta.
In base ai termini dell'accordo, Amdahl incorporerà la linea di server
Intel Siemens con tecnologia Primergy e i server Unix Reliant. Siemens
contribuirà anche con i suoi 65 dipendenti americani. Inoltre, Amdahl si
occuperà da subito anche della distribuzione negli Stati Uniti dei compute
r
prodotti dalla neonata Siemens Fujitsu.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here