Sicurezza: It manager consapevoli

Confortante studio Bsa-Forrester: i Cio avrebbero perfettamente interiorizzato i temi della sicurezza

Bsa (Business Software Alliance) ha commissionato a Forrester Consulting una ricerca che ha rilevato come negli ultimi due anni gli It manager nordamericani ed europei si siano fatti più attenti nei confronti della sicurezza It.


Lo studio è stato condotto nel mese di gennaio, interpellando 410 decision maker It operanti nel Nord America, nel Regno Unito, in Germania e Francia.
Il 78% degli intervistati ha detto di aver aumentato il numero di progetti di It security in atto, e la maggior parte ha affermato di avere un approccio proattivo al tema.


La ricerca, infatti, ha evidenziato come la sicurezza It sia considerata da tre quarti degli interpellati una componente critica della pianificazione business, con l'81% degli interessati che ritiene la perdita di business conseguente al blocco operativo dei sistemi come il rischio finanziario più significativo.


Il 63% dei responsabili dei sistemi informativi ha a che fare con clienti che pongono regolarmente domande circa la sicurezza dell'informazione, e infatti il 70% ha apportato miglioramenti per risolvere le preoccupazioni della clientela.
La ricerca di Forrester ha anche messo in luce come l'industria stia già collaborando con il settore pubblico sui temi della sicurezza It, dato che il 54% degli intervistati ha affermato di possedere elenchi di autorità pubbliche da allertare in caso di infrazioni alla sicurezza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here