Sicurezza, ecco All Security Net

La piattaforma di protezione Boole Server sarà presentata a Smau 2009.

Nasce All Security Net, azienda italiana che commercializza la piattaforma di sicurezza Boole Server. La nuova società fa parte del gruppo Peruzzo Multimedia Company.

Boole Server è un sistema che sarà presentato a Smau 2009 e che punta a proteggere tutte le comunicazioni digitali aziendali. Può essere installato su qualsiasi server Windows per proteggere la rete e i documenti dalle intrusioni, mediante un processo di crittografia e con la gestione controllata e limitata degli accessi a più livelli: endpoint, network e unità di storage.

Preserva la riservatezza dei dati, che vengono cifrati durante il trasferimento e custoditi nelle unità di storage e protegge i punti vulnerabili di una rete per evitare ogni tentativo di collegamento non autorizzato.

Attraverso diversi parametri di sicurezza fa impostare le autorizzazioni restrittive di accesso al server e di creare profili responsabili della configurazione del sistema.

Boole Server consente di impostare sistemi di load balancing e failover per l’operatività continua del sistema, anche in caso di molteplici connessioni simultanee e di malfunzionamento del server principale.

Per accedere ai file, ogni utente autorizzato dovrà inserire username e password e potrà operare solo sui documenti resi disponibili. È possibile indicare la tipologia di azioni realizzabili (modifica, salvataggio su chiave Usb, eliminazione di file) e anche l’intervallo di tempo di consultazione. Al di fuori degli orari consentiti, i profili autorizzati non potranno in alcun modo collegarsi al server centrale.

Include nelle funzionalità le misure di sicurezza delle norme vigenti in materia di trattamento dei dati personali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome