Si riorganizza l’area sicurezza in casa Symantec

La riorganizzazione ha un aspetto marketing-strategico ma, assicura l’azienda, non comporterà alcuna riduzione del personale

Se si escludono i casi di infezioni da virus o di intrusione, gli utenti oggi
non sanno più ben definire quale problema può avere il loro computer: dicono
soltanto che c'è stata una violazione della sicurezza. Questo è quanto ha
constatato Symantec, la quale, a fronte di ciò ha deciso di riorganizzare della
sue operazioni di sicurezza, che andranno a formare il Security Response. Si
tratta di un gruppo che riunisce disparate parti dell'azienda e che offrirà
ricerca, supporto tecnico e risposte alle richieste degli utenti finali.


Questa decisione, hanno assicurato i responsabili dell'azienda, è una mera
scelta di tipo marketing-strategico e non implicherà l'aggiunta di nessun tipo
di servizio all'offerta Symantec, ma nemmeno alcuna riduzione del
personale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here