Si è verificato un errore e Word si chiude inaspettatamente

Scrivendo con Word di Office XP alcuni testi ad un certo punto appare il messaggio “Si è verificato un errore in Microsoft Word. L’applicazione verrà chiusa”. Poi Word chiede se si vuole inviare la segnalazione di errore a Microsoft, prova a recuperare …

Scrivendo con Word di Office XP alcuni testi ad un certo punto appare il messaggio “Si è verificato un errore in Microsoft Word. L'applicazione verrà chiusa”. Poi Word chiede se si vuole inviare la segnalazione di errore a Microsoft, prova a recuperare i dati e alla fine resta aperto Word senza alcun documento. In altre parole il documento non è più accessibile. Viceversa lo stesso testo inviato ad un altro PC, si apre perfettamente con Word 97.

Purtroppo la segnalazione d'errore è molto generica. Sullo stesso sito Microsoft un errore analogo è affrontato in modo molto generale.

Secondo le informazioni in nostro possesso il problema può essere provocato da un template (o foglio di stile) corrotto nell'installazione di Word su cui si verifica il problema, oppure dal documento in sè (sebbene con altre versioni di Word, e in genere anche con lo stesso WordPad di Windows, si riesca ad aprirlo regolarmente), o infine da un malfunzionamento del correttore ortografico.

Sebbene talvolta l'inconveniente resista ostinatamente ai tentativi di riparazione, alcuni passi che si possono tentare per correggere la situazione sono:

Disattivare del tutto il correttore ortografico prima di aprire il documento, aprendo Strumenti, Opzioni, Correzione, e disabilitando le opzioni Controlla ortografia durante la digitazione e Controllo grammaticale durante la digitazione;

  • Lasciare attivato il correttore ortografico, ma cambiare lingua oppure reinstallare i vocabolari usati;
  • Aprire il documento in Wordpad o altro programma in grado di aprire il formato DOC; selezionare l'intero contenuto e copiarlo con CTRL-C; lanciare Word; creare un documento vuoto; incollare con CTRL-V; salvare; chiudere Word; riaprire il documento questa volta in Word. Si noti che questa procedura è raccomandabile anche se Word venisse reinstallato in quanto in determinate condizioni l'apertura di un documento “infetto”, “danneggiato” o che comporta manipolazioni ai fogli di stile potrebbe comportare alterazioni di template, stili o impostazioni facendo ripresentare il problema.
  • Nel caso i template di Word siano corrotti, reinstallare i template o lo stesso Word (dopo averlo disinstallato totalmente e non usando funzioni Ripara).
  • E' consigliabile in ogni caso sottoporre l'intero sistema a una scansione totale di antivirus e antispyware.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome