Shuttle rende i suoi NAS più veloci e ricchi di funzioni

Quando
lo scorso anno Shuttle aveva deciso di entrare nel mercato dei Nas lo aveva
fatto proponendo un prodotto interessante, l’OMNINAS KD20, con buone
caratteristiche e un prezzo competitivo ma per certi versi un po’ “acerbo” nei
confronti della concorrenza. Ora la società si mostra più agguerrita
introducendo a listino due nuovi prodotti per l’archiviazione in rete, i
modelli OMNINAS KD21 e KD22, che
rispetto al KD20 offrono una velocità di
trasferimento maggiore
e una più ampia
dotazione funzionale
. In questo senso, i nuovi processori ARM da 1 e 1,2
GHz e il raddoppio della memoria consentono di raggiungere velocità di
trasferimento fino a 110 MB/s in lettura e fino a 75 MB/s in scrittura.

Tra
le novità più di spicco troviamo funzioni
che migliorano il comfort d’uso
, come un orario di esercizio del
dispositivo, l’aggiornamento online del firmware o il trasferimento diretto
delle immagini da fotocamera digitale. Anche la prima installazione è stata semplificata. I più esperti
apprezzeranno il Wake-on-LAN e il server
FTP integrato
. Per la prima volta è anche possibile attivare due dischi
fissi separatamente in Single Mode, una funzione ideale per l'espansione successiva
della capacità di memoria.

Il
modello KD22 dispone della funzione Wireless
LAN
, che consente di usare un collegamento senza fili per la connessione da
notebook, smartphone o tablet. In questo modo si crea una rete WLAN aggiuntiva
e la copertura di rete migliora idealmente, poiché sono disponibili più reti
per i terminali.

Il
design prevede sempre una base in
alluminio
, volta a favorire un funzionamento silenzioso e a prevenire il
surriscaldamento. Aspetto questo agevolato anche dal fatto che i processori ARM
possono lavorare in modalità di risparmio energetico.

Tutti
i modelli OMNINAS possono ospitare sia dischi
da 2,5" sia da 3,5"
. Gli utenti possono scegliere tra HDD o SSD con
interfaccia SATA da 3 Gbit/s e 6 Gbit/s. Come software di backup viene fornito
"Acronis True Image". Per gli utenti Mac è possibile anche il
salvataggio con "Time Machine".

Il
modello KD20 continua a essere
disponibile
, ma ora come dispositivo indirizzato a chi approccia il mondo
NAS o come backup per NAS esistente.

Il
prezzo consigliato da Shuttle per il KD21 è di 161 euro e per il KD22 è di 189
euro
(i prezzi includono l’IVA). Il modello KD21 è disponibile da subito in
commercio, mentre la distribuzione in Europa del KD22 è prevista entro
novembre.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome