Sharp aumenta la produzione di schermi a colori per telefonini

Il boom della domanda atteso per il prossimo anno. Intanto arrivano i primi ordini da parte di Motorola e Nokia

9 settembre 2002 Sharp ha reso nota la propria intenzione di aumentare del 44% la produzione di schermi a cristalli liquidi di piccole dimensioni e a colori, per rispondere in modo adeguato alla domanda da parte dei produttori statunitensi ed europei di telefoni cellulari. Ciò significa che da qui alla fine dell’anno la produzione passerà da 1,6 a 2,3 milioni di unità. In base alle stime rilasciate dalla società stessa, a partire dal prossimo mese di marzo la domanda dovrebbe crescere almeno del 12%, grazie alle nuove iniziative commerciali di aziende quail ad esempio Nokia, che stanno rilasciando un numero sempre di crescente di modelli con schermi a colori e videocamere integrate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here