Sfruttare il valore dei dati presenti nei social media

Il futuro del marketing per i clienti verrà modellato sulla combinazione di analisi tradizionali e approfondimenti derivanti dallo studio analitico dei social media per raggiungere gli obiettivi aziendali strategici. Questa è la Social Intelligence.

L'avvento delle nuove tecnologie di social media ha cambiato radicalmente il modo in cui le aziende e le persone comunicano e si rivolgono ai clienti.

Social network, blog, forum, chatroom e commenti dei consumatori sui siti Web di vendita al dettaglio sono alcune delle fonti di dati non strutturati sui clienti che possono essere utilizzati, sia per approfondire il comportamento dei clienti che come nuovi canali di marketing.

Gli approcci di BI (Business Intelligence) tradizionali non riescono a fornire la flessibilità, la tempestività e la mobilità necessaria per rispondere alle esigenze di marketing in tempo reale di questo nuovo ambiente basato sui social media.

Inoltre, le soluzioni di BI legacy non supportano l'analisi dei dati provenienti da social media, né possono integrare queste nuove fonti con le informazioni sui clienti già esistenti. Ne consegue che le informazioni vitali restano non disponibili per chi si occupa di marketing e per gli altri responsabili dei processi decisionali in tutta l'azienda.

Il futuro del marketing di successo per i clienti dipende da nuovi approcci di BI tanto flessibili da soddisfare le esigenze di business in continua evoluzione per il marketing destinato ai clienti. Uno di questi è la Social Intelligence, che risponde alle sfide esclusive poste dall'utilizzo di dati provenienti da social media, per aiutare le aziende a prendere decisioni di marketing e di business più informate.

Questo business paper in italiano vi aiuta a comprendere meglio la Social Intelligence e le sue implicazioni sull’IT in azienda.

Allegati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome